EMERGENZA da COVID-19 Individuazione delle attività indifferibili da rendere in presenza

16 03 Marzo

Pubblica sicurezza - 16 Marzo 2020

Con Ordinanza n. 5 del 12/03/2020, in attuazione del D.P.C.M. dell’11/03/2020, sono state individuate le attività indifferibili di competenza dell’Ente comunale, da rendere in presenza:

1. Attività della protezione civile
2. Attività della polizia locale
3. Attività dello stato civile, servizi cimiteriali e della polizia mortuaria
4. Attività urgenti dei servizi sociali
5. Attività del protocollo comunale
6. Attività urgenti dei servizi finanziari
7. Attività di gestione e salvaguardia del sistema informatico
8. Attività della segreteria comunale collegate all’emergenza sanitaria in corso
9. Attività connesse alla gestione di base dell’igiene pubblica e dei luoghi pubblici e della raccolta rifiuti
10. Attività connesse al ripristino e alla manutenzione straordinaria di luoghi, impianti o arredi pubblici, laddove sia valutato un effettivo rischio per la sicurezza delle persone.

Il ricevimento al pubblico è sospeso.

Si invita a prendere contatti con gli uffici via mail agli indirizzi indicati sul sito internet o per telefono al numero 0836 332161 e a concordare un appuntamento solo in casi in cui la procedura o servizio richiesto non può essere differito o svolto a distanza.

Ordinanza Sindacale n.5-2020